Settembre è sempre più vicino ed è molto probabile che Apple non abbia in programma di presentare iPad Pro, almeno non nello stesso evento in cui con ogni probabilità verranno annunciati almeno i nuovi iPhone 6s e 6s Plus, che dovrebbe tenersi secondo i rumors il giorno 9 del prossimo mese. Addirittura però non solo i nuovi iPhone come versione migliorata di quelli già esistenti, ma addirittura potrebbe arrivare una nuova taglia, un inedito smartphone della Mela da 5 pollici, che secondo alcuni potrebbe essere il nuovo iPhone 6s con la versione da 4,7 pollici a divenire iPhone 6c. Mancano poco più di due settimane, ma ancora i dubbi ci sono, e sono tanti.

Nonostante ciò sembra essere abbastanza chiaro, come riportato da Apple Insider, lo slittamento all’autunno – con ottobre mese considerato possibile – del già citato in apertura di post iPad Pro. Il tablet da 12,2 o più probabilmente da 12,9 pollici dovrebbe secondo il report essere inoltre dotato così come i nuovi iPhone 6s di display Force Touch in grado di percepire la differente pressione esercitata su di esso ed associare alla stessa diverse funzioni. Ma non solo il pannello, perché con il nuovo tablet più orientato verso gli utenti con esigenze professionali dovrebbe arrivare anche una Stylus, ovvero una penna stilo, anch’essa compatibile con il Force Touch ed in grado di garantire presumibilmente una precisione maggiore rispetto al touch delle dita.

Tecnicamente poi, secondo l’analista KGI Securities Ming-Chi Kuo, la stilo potrebbe essere resa compatibile anche con precedenti versioni di iPad, ma questo dipenderebbe dalle caratteristiche software che arriveranno in seguito con iOS 9. Ancora, pare che il nuovo iPad Pro possa avere uno spessore compreso tra 6,9 e 7,5 mm, con un design metallico e 4 altoparlanti integrati. Importante informazione, la penna stilo potrebbe con buone probabilità essere venduta da Apple separatamente da iPad Pro, in previsione di una fascia di utenza più limitata di quella base del tablet.