Apple è al lavoro sul nuovo iPad Pro 12, un dispositivo che sarà dotato di stilo, come già presente nei modelli di punta delle principali rivali Samsung e Microsoft. Con il debutto di un tablet di diagonale pari a 12 pollici, l’azienda di Cupertino punta ad aprirsi verso il mercato professionale, settore in cui i tablet stanno crescendo notevolmente.

Nel 2007, durante la presentazione del primo iPhone, Steve Jobs sottolineò come l’adozione di un pennino, o stilo capacitivo, avrebbe snaturato il nuovo dispositivo di Apple. Infatti, l’idea alla base dell’iPhone è il display touchscreen, che con il semplice tocco delle dita permette di utilizzare tutte le funzioni. Tuttavia, l’idea di Steve Jobs sembra essere ribaltata dalle ultime indiscrezioni sul futuro iPad Pro 12 pollici.

Le caratteristiche tecniche, finora trapelate, parlano di processore A8X, 2GB di RAM, spessore di 7 millimetri e display Retina di dimensioni comprese tra 12,2 e 12,9 pollici e un design arrotondato a metà strata tra iPad Air 2 e iPad Mini 3. iPad Pro sarà un dispositivo realizzato per gli utenti business e tutti coloro che ricercano una sorta di prodotto mid-range tra tablet puro e computer portatile. Inoltre, si prevede che il lancio ufficiale non avverrà prima del mese di giugno e, di fatto, la produzione non sembra essere ancora stata avviata.

iPad Pro 12 con stilo: i render

Se da un lato Apple sta lavorando ad iPad Pro 12 con stilo, dall’altro troviamo il designer Martin Hajek che ha pensato di realizzare una penna che richiama il design del futuro dispositivo, con logo Apple retroilluminato e include una corona digitale, in stile Apple Watch. I render realizzati non sono ufficiali, ma permettono di comprendere come potrebbe essere il futuro terminale del’azienda di Cupertino.