Ieri Apple ci ha spiazzati un po’ tutti. Nessuno si aspettava infatti di vedere due iPad assolutamente uguali nelle specifiche tecniche. Sia l‘iPad Air che l’iPad mini Retina infatti sono dotati dell’ultimo processore A7 con architettura a 64 bit e coprocessore di movimento M7, display Retina, stessa identica fotocamera da 5 megapixel posteriore e 1,2 megapixel anteriore, con registrazione video a 1080 p, Siri e fino a 10 ore di navigazione in Wi‑Fi, riproduzione video o audio. Quale scegliere quindi?

La risposta sarebbe potuta essere l’iPad mini perché si può tenerlo solo con una mano. Come ha puntualizzato MG Siegler su TechCrunch anche questa non c’è più una grande differenza. L’iPad Air infatti è stato ridotto sia in termini di peso (–28 per cento circa) che di spessore (–20 per cento) e oggi ha lo stesso spessore del fratello più piccolo (7,5 millimetri) ed è poco più pesante. Parliamo di 469 grammi contro 331 per la versione solo wifi, 478 vs 341 per wifi+LTE (già, perché entrambi sono dotati di questa tecnologia, non più solo di 3G).

Dunque? Dunque a questo punto la scelta può essere determinata da piccoli fattori, come per esempio:

  • se usate spesso l’iPad per vedere video meglio orientarsi sull’Air;
  • se lo usate per scriverci spesso, direttamente sul tablet, meglio l’Air, a meno che voi non usiate sempre una tastiera Bluetooth per scrivere, in quel caso non c’è differenza;
  • ci volete creare e lavorare documenti di testo, fogli di calcolo e presentazioni: puntate sull’Air;
  • se uno dei principali usi sarà consultare le mail, navigare su Internet e leggere libri in mobilità allora potete puntare tranquillamente sul Mini;
  • se volete portarvi l’iPad sempre appresso e non avete un iPhone, meglio il Mini che vi sta comodamente nella tasca della giacca o in borsetta e pesa un po’ meno;
  • infine se usate l’iPad principalmente la sera sul divano di casa o a letto, potete tranquillamente optare per il Mini.

Per farla breve: se lo usate per lavorare puntate all’Air, altrimenti va benissimo il Mini. Poi certo, la differenza principale sta nel prezzo. Ieri vi abbiamo segnalato tutte le differenze di prezzo fra iPad Air e Mini quindi potete fare la vostra scelta anche a partire da questo.