Apple con iOS 9 punterà ad offrire un elevato livello di stabilità e ottimizzazione, invece di introdurre funzionalità rivoluzionarie o rinnovare ulteriormente l’interfaccia grafica. Seppur la stabilità sia una caratteristica spesso attesa dagli utenti iOS, il rilascio di nuove versioni di iOS e l’arrivo di molteplici novità ha comportato una diminuzione delle performance del sistema operativo su iPhone, iPod Touch e iPad.

Apple, fin dal 2007, ha rilasciato ogni anno una nuova release del sistema operativo iOS, introducendo importanti novità, quali Touch IDControl Center, e rivoluzionando l’interfaccia grafica, nel 2013 con iOS 7. Nel 2014, con il debutto di iOS 8, Apple ha raffinato ulteriormente l’interfaccia utente eintegrato l’applicazione Salute, il supporto ad Apple Pay, e posto le basi per il nuovo Apple Watch.

Con iOS 9, nome in codice Stowe, Apple punta a risolvere molteplici bug e introdurre miglioramenti sotto la scocca del sistema operativo. Secondo 9to5mac, gli ingegneri dell’azienda di Cupertino sono al lavoro per ottimizzare iOS 9. Inoltre, obiettivo di Apple sembra essere quello di rendere possibile l’installazione di aggiornamenti ai milioni di utenti che possiedono un dispositivo iOS da 16GB.

Non è ancora chiaro quali dispositivi non potranno installare la futura release di iOS. Dal momento che iPhone 5c, iPad mini e la quinta generazione di iPod Touch verranno definitamente rimossi, i dispositivi che rimarranno a scaffale saranno dotati di processori a 64 bit A7,A8 e A9. Tutto ciò, da un lato, potrebbe semplificare lo sviluppo di iOS e delle applicazioni di terze parti. Sembra, però, che l’obiettivo di iOS 9 sarà anche quello di supportare tutti i device che sono stati aggiornati ad iOS 8, offrendo un ulteriore aggiornamento software a buona parte di terminali “obsoleti”.

Sicuramente, l’ottimizzazione software e la stabilità saranno le principali caratteristiche su cui Apple focalizzerà l’attenzione, ma allo stesso tempo vi sarà spazio per nuove opzioni, servizi e applicazioni. Il palcoscenico su cui Apple svelerà i primi dettagli su iOS 9 sarà sicuramente la WWDC 2015, conferenza che si svolgerà dall’8 al 12 giugno 2015.