iOS 9, nuovo sistema operativo mobile di Apple, è disponibile da ieri per iPhone, iPad e iPod touch. Ecco cosa cambia per i device del colosso di Cupertino.

Per chi volesse conoscere nel dettaglio tutte le novità introdotte da iOS 9, vi invitiamo a leggere l’articolo dedicato di ieri.

ASSISTENZA PROATTIVA
iOS 9 migliora in maniera significativa l’esperienza d’utilizzo con iPhone e iPad grazie all’assistenza proattiva, una sorta di nuova intelligenza artificiale che accompagna per mano l’utente. L’assistenza proattiva visualizza le informazioni più rilevanti a una data ora del giorno e suggerisce le azioni da compiere in quel particolare momento in base alle app che l’utente usa più spesso e all’ora del giorno in cui le usa. Siri presenta un nuovo design, promemoria contestuali basati sull’ora e sulla posizione e nuovi modi di cercare foto e video. Le ricerche generano risultati più pertinenti da ancora più categorie, fra cui risultati e calendari sportivi, semplici calcoli matematici, condizioni meteo e prezzi delle azioni.

Sul fronte iPad, oltre alle già descritte funzioni multitasking (Slide Over, Split View e Picture-in-Picture) iOS 9 offre una Shortcut Bar più veloce e intuitiva che mostra pratici strumenti di editing, mentre con i nuovi gesti Multi-Touch è ancora più semplice selezionare, modificare e spostare il testo.

LE APPLICAZIONI
In iOS 9 l’app Note è stata ripensata da zero. Ora offre la possibilità di disegnare con il dito uno schizzo, creare facilmente checklist per tenere traccia delle cose da fare o scattare una foto direttamente all’interno di una nota. Si possono salvare elementi importanti direttamente in Note da altre app e sincronizzarli su tutti i disponibili abilitati con iCloud.

Con iOS9 l’applicazione Mappe aggiunge il supporto per i sistemi e gli orari del trasporto pubblico metropolitano e riporta con precisione gli ingressi e le uscite della metro. Quando l’utente pianifica un viaggio, Mappe è in grado di proporgli un insieme di spostamenti in treno, metropolitana, autobus e a piedi, e presenta le attività nelle vicinanze, come ristoranti, locali, negozi e tanto altro.

L’app News (disponibile per ora solo in USA e UK) offre un’esperienza di lettura che unisce il design ricco e coinvolgente di una rivista stampata all’interattività dei contenuti digitali. News può imparare gli interessi dell’utente e suggerire contenuti pertinenti facili da condividere con gli amici o da salvare per leggerli in seguito, e propone i migliori articoli di oltre 50 editori relativi a diversi argomenti, dalla cronaca allo sport.

Questo importante upgrade rende ancora più solide le fondamenta di iOS con miglioramenti come l’ottimizzazione della batteria, che offre un’ulteriore ora di autonomia per un uso tipico, e una modalità a bassi consumi per aiutare a incrementare ancora di più la durata della batteria. Le app e l’interfaccia utente di iOS 9 sfruttano ora Metal per offrire uno scorrimento più veloce, animazioni più fluide e prestazioni complessivamente superiori.

iOS 9 è disponibile da mercoledì 16 settembre come aggiornamento software gratuito per iPhone 4s e successivi, iPod touch (5a generazione e successivi), iPad 2 e successivi e iPad mini e successivi.

NUOVI PREZZI iCLOUD
Apple ha rilasciato importanti novità anche per quel che riguarda i prezzi di iCloud in Italia. Il servizio cloud della mela morsicata passa da 20 a 50 GB per l’offerta base al prezzo di 0.99 euro, serviranno invece 2.99 euro per 200 GB di spazio virtuale e 9.99 euro per 1 TB.