La beta 4 di iOS 9 porta con sé la funzione Home Sharing, dopo la rimozione del sistema operativo iOS 8.4. Qualche giorno fa, Eddy Cue aveva sottolineato su Twitter che la funzione di condivisione di contenuti multimediali su una rete domestica sarebbe riapparsa all’interno della nuova beta di iOS 9.

La funzione Home Sharing è particolarmente attesa da parte del grande pubblico. Con il rilascio di iOS 8.4, Apple decise di rimuovere questa funzionalità, forse per qualche bug presente che non era ancora stato risolto. Le proteste degli utenti hanno portato Eddy Cue a confermare direttamente su Twitter che Home Sharing sarebbe ritornato con il debutto di iOS 9. Di fatto, la nuova beta 4 di iOS 9 mostra nuovamente la funzionalità di condivisione domestica tra molteplici dispositivi iOS.

Vi è da sottolineare il fatto che Home Sharing è una funzionalità presente da tempo in iOS, visto che è stata introdotta da Apple nel 2011. Grazie ad Home Sharing è possibile configurare la possibilità di condividere, tramite streaming domestico, musica, video e moltissimi altri contenuti.

La beta 4 di iOS 9, inoltre, porta nuovi miglioramenti per l’interfaccia grafica di Handoff, ad esempio un nuovo switcher per avviare una determinata sezione. La funzione Handoff rappresenta una delle più importanti funzionalità del nuovo sistema operativo per dispositivi mobili, visto che l’utente potrà condividere dati tra le applicazioni di iOS e OS X. Ad esempio, è possibile scrivere un’email sul proprio Mac e poi terminare il tutto su iPhone o iPad, senza dover effettuare un trasferimento manuale.

Ricordiamo, infine, che iOS 9 sarà disponibile in versione pubblica in autunno. Coloro che sono interessati a provare il nuovo sistema operativo di Apple per dispositivi mobili possono registrarsi alla beta pubblica offerta dall’azienda di Cupertino.