L’aggiornamento ad iOS 9.3 rilasciato subito dopo il Keynote del 21 Marzo potrebbe presentare un problema che sta affliggendo solo alcuni device targati Apple.

A lamentarsene sono gli utenti stessi in una discussione sul forum di assistenza della Apple: non è più possibile, infatti, aprire qualsiasi link dopo l’upgrade ad iOS 9.3. Il problema continua a sussistere sia che si utilizzino applicazioni ufficiali come Mail e Safari, sia in alcune app di terze parti come Chrome, e con alcuni effetti spiacevoli. I dispositivi dell’azienda di Cupertino affetti dal bug possono anche andare incontro ad un crash del sistema ed un successivo blocco, anche se in alcuni casi, semplicemente, provando ad aprire un link non succederà nulla.

Apple è a conoscenza del fastidioso bug scoperto dagli utenti, e dichiara che rilascerà presto un aggiornamento che risolverà le problematiche riscontrate. Sfortunatamente non si conosce un metodo funzionante per ovviare al problema nell’attesa della versione di iOS 9.3.1; alcuni user affermano che basti cambiare applicazione in uso, disinstallare le app che presentano il bug, altri risolvono temporaneamente disattivando e riattivando Javascript. Alcuni invece, propongono un metodo fai-da-te per sopraffare la cache di sistema di iOS, che nonostante la disinstallazione delle app affette, continuerebbe ad portare con sé le linee di codice responsabili del malfunzionamento dei link.

L’aggiornamento ufficiale di Apple potrebbe essere previsto tra alcuni giorni, anche se non vi è nessuna conferma ufficiale da parte dell’azienda di Cupertino.