Con l’arrivo di iOS 8, molte persone hanno riversato la propria frustazione o felicità sui social network. Facebook, Instagram e Twitter sono state le due principali piattaforme in cui il popolo del web ha desiderato condividere ogni singolo minuto del tanto atteso aggiornamento, rilasciato da Apple alle ore 19:00.

Download lento?

Dopo avervi parlato delle novità e di come scaricare il nuovo sistema operativo iOS 8, adesso è arrivato il momento di vedere le reazioni degli utenti sui social network. Sono passate poche ore e su Twitter molti utenti hanno manifestato la loro frustrazione nella lentezza del download. Non a caso, ogni volta che viene rilasciata una nuova versione di iOS, nelle prime ore, il download potrebbe essere estremamente lungo. Il suggerimento, quindi, è quello di aspettare almeno la nottata, per poi iniziare il download domani mattina.

Aggiornamento OTA? Meglio iTunes

Chi possiede un iPhone con memoria da 8 o 16 GB è suggeribile effettuare l’aggiornamento tramite iTunes. Infatti, effettuare l’aggiornamento tramite OTA (over-the-air) può richiedere fino a 5GB di spazio disponibile. La procedura di aggiornamento tramite iTunes richiede 610 MB circa ed è estremamente semplice ed intuitiva. Una volta connesso l’iPhone al vostro computer, vi si aprirà la schermata sulla pagina dedicata al vostro dispositivo e potrete cliccare sul tasto “Controlla aggiornamento”.

Sul fatto che per l’aggiornamento tramite OTA sia necessario tantissimo spazio libero, su Twitter, gli utenti hanno scatenato la loro fantasia con i tweet più disparati.

iPhone 4S? Non aggiornate

Per quanto riguarda iPhone 4S, il dispositivo più anziano a ricevere l’aggiornamento di iOS 8, molti utenti si sono lamentati a riguardo dell’estremo peggioramento in termini di performance. Alcuni sviluppatori avevano già avvisato di non effettuare l’aggiornamento ad iPhone 4S, ma ora sembra esserci la conferma. Il miglior modo per aggiornare il vostro iPhone 4S, che vi suggeriamo di effettuare, è quello del reset completo. Con molta probabilità, con il rilascio del prossimo aggiornamento iOS 8.1, le performance potrebbero migliorare sensibilmente, come già accaduto con iOS 7.

Foto da comunicato stampa