In iOS 8, Apple ha introdotto importanti novità, tra cui anche uno scanner integrato in Safari per le carte di credito. Con questa caratteristica, da ora in poi non sarà più necessario inserire manualmente i numeri della carta, in caso di acquisto online. Questa è una delle piccole novità che non sono state dette da Apple durante la WWDC che si è tenuta lo scorso lunedì.

Già con iOS 7, l’azienda di Cupertino ha implementato la possibilità di memorizzare, in modo sicuro, le password ed i dati delle carte di credito in Keychain. Il nuovo sistema operativo iOS 8 porta con sé la possibilità di scannerizzare la carta di credito, in caso di acquisti online. Infatti, qualora sia necessario inserire i propri dati all’interno di un form online, Safari permetterà di selezionare le carte di credito memorizzate o scansionare una nuova. Sfruttando alla fotocamera posteriore e posizionando la carta, nell’apposito ritaglio, potranno essere acquisite le informazioni stampate sulla parte frontale.

Un algoritmo, appositamente sviluppato, provvederà al riconoscimento dei numeri e alla successiva conversione da immagine a testo. Questa funzionalità ha come obiettivo quello di migliorare l’esperienza utente ed evitare tutti gli errori, in caso di battitura. Per quanto riguarda gli sviluppatori, nella sezione dedicata sul sito Apple, non vi sono informazioni per poter abilitare questa novità visto che, molto probabilmente, sarà soltanto un’esclusiva di Safari.