Ha di recente avuto luogo il keynote di apertura della WWDC 2015, conferenza per sviluppatori nella quale Apple ha presentato varie novità a livello software tra cui le prossime versioni dei sistemi operativi, OS X 10.11 El Capitan, iOS 9 e watchOS 2 e le tante nuove feature in arrivo su questi, oltre ad un generale obiettivo ottimizzazione e performance, per rendere i sistemi sempre più stabili e performanti. Oltre ad iOS 9, Apple ha anche svelato quando e come avverrà il lancio di Apple Music, il proprio servizio di streaming musicale, che verrà integrato sugli iDevice proprio con l’ultima versione di iOS che anticipa iOS 9, iOS 8.4.

iOS 8.4 sarà dunque la versione con cui Apple Music farà il suo debutto, anche se per ora il prezzo che avrà in Italia non è confermato ma dovrebbe essere con la conversione 1:1 9,99 euro al mese, esattamente come i 9,99 dollari previsti negli Stati Uniti. Il servizio sarà disponibile al lancio in qualcosa come 100 nazioni, e come riporta Phone Arena dovrebbe presentare un’iniziale promozione con i primi 3 mesi di servizio gratuito e anche la possibilità di effettuare abbonamenti familiari per circa 15 dollari al mese e la possibilità di usufruire del servizio per max 6 persone.

Tornando al sistema operativo possiamo notare che in confronto ad iOS 9 quello in arrivo con iOS 8.4 sarà un update nettamente inferiore, che porterà come unica grande novità proprio Apple Music, con l’app Musica che sarà completamente ridisegnata con l’integrazione di varie nuove funzioni, maggiore supporto per le gesture, ricerca globale, e controlli in playback che restano sempre a disposizione anche durante la navigazione per esempio nella nuova sezione Connect, che mette in contatto artisti e fan.

Non appena iOS 8.4 sarà disponibile, il 30 giugno, Apple pubblicherà la beta di iOS 9 in modo da permettere l’accesso in anteprima al nuovo software. Non ci resta che attendere il rilascio della nuova versione dell’OS per poterla testare personalmente.