Apple ha rilasciato il nuovo aggiornamento iOS 8.2 per iPhone, iPad e iPod Touch. L’annuncio della nuova release è stato dato durante l’evento ‘Spring forward’ in cui l’azienda di Cupertino ha presentato il MacBook senza ventole e le principali funzionalità offerte da Apple Watch. iOS 8.2 è un aggiornamento principalmente dedicato per rendere compatibile lo smartwatch di Apple con i dispositivi iOS, ma allo stesso tempo porta ulteriori novità.

A poche ore di distanza dal rilascio, molti utenti si stanno chiedendo se conviene o no installare iOS 8.2. Una delle principali critiche rivolte ad Apple, infatti, riguarda il fatto che questo nuovo aggiornamento installa un’applicazione su iPhone per poter gestire completamente Apple Watch, che permette di impostare la schermata principale, sincronizzare il software e scaricare nuove app. Tuttavia, la brutta notizia riguarda gli utenti che non sono interessati ad acquistare Apple Watch, vista che non è possibile cancellare l’app manualmente.

Tra i motivi per cui installare iOS 8.2, vi è la risoluzione di problemi di sicurezza come la patch posta alla falla di sicurezza FREAK. Quest’ultima, in particolare, riguarda i protocolli di crittografia SSL e TLS, utilizzati da Safari su iOS e OS X, e permetteva a cybercriminali di obbligare i dispositivi ad utilizzare vecchie tecnologie di criptazione per intercettare comunicazioni protette. Inoltre, gli sviluppatori dell’azienda di Cupertino ha risolto problematiche relative all’applicazione Mappe, duplicati iTunes e difficoltà di sincronizzazione con iCloud. Apple, di fatto, ha lavorato a lungo nel risolvere molteplici bug, tra cui i problemi riguardanti l’abbinamento tra auto e iPhone con Siri Eyes Free.

Altre novità interessanti riguardano le funzioni salute. iOS 8.2, infatti, migliora il sistema di salvataggio dei dati, delle unità di misura della temperatura del corpo, altezza, glucosio e peso. Inoltre, all’interno dell’app Health sarà possibile visualizzare informazioni e obiettivi tramite app di terze parti. Infine, ricordiamo che iOS 8.2 è compatibile con ResearchKit, il nuovo framework per aiutare la ricerca medica.

Vi state ancora chiedendo se conviene o no installare iOS 8.2? Come avete potuto capire, iOS 8.2 è un aggiornamento importante per la risoluzione di problematiche di sicurezza e vari bug presenti nel sistema. Inoltre, il supporto a ResearchKit rappresenta un valore aggiunto, anche se l’aggiornamento, da 450MB circa, installerà definitivamente l’app dedicata ad Apple Watch. Un compromesso che, tuttavia, può essere tollerato visto il lavoro degli sviluppatori per risolvere problematiche di sicurezza.