iOS 8.2 sta per arrivare. A confermarlo è il blog BGR, il quale, riportando fonti autorevoli e vicine ad Apple, fa sapere che l’aggiornamento del sistema operativo mobile arriverà entro marzo sui device della mela morsicata.

Non si tratta però di un semplice aggiornamento, visto che la nuova versione di iOS conterrà anche le API WatchKit, ovvero il supporto ad Apple Watch, il tanto atteso smartwatch della società di Cupertino, disponibile nei negozi dal mese di aprile (non c’è ancora una data precisa).

iOS 8.2, attualmente ancora in fase beta (ne sono state rilasciate cinque versioni), sarà dunque il sistema operativo con cui si potrà utilizzare Apple Watch. Già la scorsa settimana, infatti, Apple aveva chiesto agli sviluppatori di mettersi al lavoro sulle applicazioni per Apple Watch, in modo che queste siano già disponibili per la metà di febbraio.

Oltre a supportare l’orologio intelligente Apple, il nuovo sistema operativo dovrebbe portare alla correzione di alcuni bug presenti nell’attuale versione, come il fuso orario dell’app calendario, l’ottimizzazione della batteria e la risoluzione di alcuni problemi legati alla connettività Wi-Fi sui dispositivi più datati.