Apple ha rilasciato, nelle scorse ore, il nuovo aggiornamento iOS 8.0.1, che avrebbe dovuto risolvere tutti i bug riscontrati. Pur essendo stato rilasciato tramite aggiornamento OTA (Over-The-Air), molti utenti hanno riscontrato problemi e l’impossibilità di utilizzare il proprio dispositivo dopo l’aggiornamento.

Sono passati pochi giorni dal rilascio di iOS 8 ed Apple ha rilasciato il primo aggiornamento. iOS 8.0.1 avrebbe dovuto reintegrare la compatibilità di HealthKit con app di terze parti e risolvere altri bug, tra cui quelli riguardanti Touch ID e non solo. Questo aggiornamento non ha riguardato gli iPad, bensì era destinato ai soli possessori di iPhone.

Coloro che hanno scaricato l’aggiornamento iOS 8.0.1 hanno notato l’impossibilità di effettuare chiamate e utilizzare il Touch ID. In poche parole, questo aggiornamento ha bloccato le principali funzionalità di iPhone. Anche chi ha installato l’aggiornamento su iPhone 6 Plus ha riscontrato gli stessi problemi. Per questi motivi, quindi, vi consigliamo di non effettuare l’aggiornamento, altrimenti vi potreste ritrovare con un dispositivo che deve essere completamente ripristinato.

Infine, nel momento in cui scriviamo, Apple ha rimosso l’aggiornamento, ma i vostri iPhone potrebbero aver scaricato automaticamente iOS 8.0.1 e potrebbero richiedere l’intervento per installarlo. Ci raccomandiamo, quindi, di non effettuare l’aggiornamento!

photo credit: William Hook via photopin cc