iOS 7 potrebbe essere la versione dell’OS Apple in cui vedremo una più moderna UI. Almeno secondo quanto riportato dal The Wall Street Journal, che racconta come al team responsabile del design di Apple si stia lavorando ad una nuova UI, in uno stile “piatto” (flat UI). Esattamente lo stesso stile che Google ha incominciato ad introdurre su Jelly Bean e che abbiamo visto anche di recente sul nuovo Google Play Store.

I conservatori di iPhone e del suo stile tradizionale stiano tranquilli, non sarà una rivoluzione totale, ma solamente un aggiornamento. Questa mossa potrebbe creare non pochi malumori tra gli utenti Apple: una parte infatti vorrebbe un design nuovo, rivoluzionario mentre l’altra preferirebbe restare fedele quanto più alla UI tradizionale. In quel di Apple, si segue la fazione “conservatrice” e quindi nessuna rivoluzione, solo un aggiornamento.

In quel di Cupertino l’hanno finalmente capito, o forse solamente in parte: iOS ha bisogno di un nuovo look. L’occhio vuole la sua parte si dice, e si dice bene perché la UI di iOS è sempre la stessa e dopo diversi anni inizia a stancare. Apple è ora costretta a rincorrere, Galaxy S IV e HTC One sono due super terminali, la massima espressione di Android allo stato attuale, per poterci competere – oltre al brand – serviranno un dispositivo veramente aggiornato e una nuova versione dell’OS che porti con sé un look più moderno e un parco funzionalità davvero innovativo; Android 5.0 Key Lime Pie arriverà a Maggio ed è già guerra aperta. Sono proprio curioso di vedere questa UI, visto che dopo che quella di Windows Phone 8 non mi ha soddisfatto. A Giugno ne vedremo delle belle.

photo credit: Supreme_NKH via photopin cc