Ci risiamo. Ogni volta che Apple aggiorna iOS la batteria del mio iPhone dura di meno. La stessa cosa si è verificata con iOS 7.1, rilasciato un paio di settimane fa. Anche questa volta c’è poco da fare: sperare in una soluzione da Apple è sempre la cosa migliore, ma, come dire, la speranza è la prima ad ammalarsi. Vediamo quindi tre modi in cui provare a risolvere.

Calibrare la batteria dell’iPhone

La prima cosa da fare è completare qualche ciclo di scarica/ricarica completo. Vale a dire, portarsi dietro una batteria supplementare per evitare di ritrovarsi senza carica quando serve. Scaricate completamente l’iPhone per due o tre volte e ricaricatelo completamente subito dopo. Piccolo trucco: per aumentare la velocità di ricarica mettete l’iPhone in modalità aereo.

Reset dell’iPhone: come ripristinare le impostazioni

Primo doloroso passaggio. Andate in impostazioni–>generali e scrollate fino in basso dove troverete la voce ripristina. A quel punto scegliete l’opzione ripristina impostazioni: nessun dato verrà cancellato, ma tutte le impostazioni che avete modificato verranno riportate allo stato di default. Stiamo parlando dei numeri per vedere la percentuale di carica della batteria, lo sfondo, le notifiche dei messaggi, il caricamento in background, etc. Attenzione: perderete anche le password dei vari wi-fi a cui vi siete collegati.

Ripristinare iPhone come nuovo

È la scelta più dolorosa e la dovete compiere solo se siete davvero convinti che la batteria del vostro iPhone stia durando troppo poco. Solo dopo aver fatto i due passaggi precedenti. Solo se non c’è più via di scampo. Se avete un iPhone particolarmente in ordine come il mio, con tutte le app condensate in una o due schermate del telefono grazie alle nuove cartelle e all’uso di Launch Center Pro, allora prendete carta e penna e segnatevi in quali cartelle vanno le varie app. Collegate l’iPhone a iTunes, fate un backup e poi ripristinate. Quando vi verrà chiesto, evitate di ripristinare il backup e optate per creare un nuovo telefono. A quel punto, copiate una a una tutte le app che avevate, organizzatele su iTunes prima di trasferirle, scegliete foto e musica che volete avere sull’iPhone e via. Ancora un po’ di pazienza per ripristinare le impostazioni ed è finita.

E se la batteria dura ancora poco? Non resta che aspettare Apple e nel frattempo provare a usare qualcuno dei trucchi per far durare di più la batteria con iOS 7 di cui abbiamo parlato in passato.