Mentre iniziano già a circolare i primi rumor su iOS 8, sul suo funzionamento, e sulla sua possibile uscita, che pare essere fissata per l’estate, Apple rilascia iOS 7.1.1. Il nuovo aggiornamento arriva a distanza di un mese e mezzo da quello di iOS 7.1, e porta con sé alcune migliorie, da integrare con quelle del suo precedente update, risalente al 10 marzo.

DISPOSITIVI COMPATIBILI

iOS 7.1.1 è disponibile al download per iPad Air, iPad mini Retina, iPad di 4° generazione, iPad mini, iPad di 3° generazione, iPad 2, iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4, e infine iPod touch di 5° generazione.

NOVITA’

Come leggibile nelle note dell’aggiornamento, lo stesso update contiene miglioramenti, correzioni di errori e aggiornamenti di sicurezza. Tra queste introduzioni, viene ulteriormente migliorato il riconoscimento delle impronte digitali Touch ID, viene corretto un errore che poteva compromettere la capacità di risposta della tastiera, che dunque dovrebbe ora risultare più veloce e performante, e infine viene risolto un problema che si verificava durante l’uso di tastiere Bluetooth con VoiceOver abilitato.

Interessante anche l’aggiornamento di App Store, che consiste nell’inserimento di un’etichetta che segnala gli acquisti in-app, e si trova proprio sotto il pulsante di acquisto della singola app. In questo modo risalta maggiormente quando un’applicazione magari gratuita, offre al suo interno la possibilità di effettuare acquisti, in modo che l’utente possa in qualche modo essere messo in guardia.

Segui Andrea Careddu su Google Plus Twitter