Oggi iOS 11 sbarcherà ufficialmente sugli smartphone e i tablet della mela morsicata. Ecco gli iPhone compatibili: iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE e iPhone 5s Gli iPad compatibili: iPad il Pro 12,9” prima e seconda generazione, iPad Pro 10,5”, iPad Pro 9,7”, iPad Air 2, iPad Air, iPad (5ª generazione), iPad mini 4, 3 e 2. Compatibile anche iPod touch di sesta generazione.

Diverse le novità interessanti introdotte dal nuovo sistema operativo iOS 11, a partire dal Centro di Controllo che si presenta con una grafica più semplice, bella e funzionale. Sarà più veloce e immediato andare a gestire le funzioni come WiFi, Bluetooth, Aereo, Sveglia, calcolatrice e altre app integrante nel sistema.

Utile anche il nuovo File Manager, che ricorda quanto già visto su Android e che è collegato ad iCloud e quindi andrà a sincronizzarsi con tutti i contenuti che l’utente ha memorizzato sulla nuvola di Apple. Sarà possibile accedere anche ai servizi cloud concorrenti come Google Drive, Dropbox, Microsoft One Drive.

Per chi è solito utilizzare lo smartphone alla guida, arriva anche il nuovo sistema “salva-vita” denominato Non Disturbare che va a limitare l’uso dei canali social e blocca le notifiche mentre si è alla guida di un veicolo.

Per quanto riguarda la fotocamera, arrivano le nuove funzioni “loop” e “long exposure” le quali permettono rispettivmente di ripetere una scena oppure di fondere una serie di scatti i un unico frame più dettagliato. Con l’aggiornamento ad iOS 11 cambia anche la voce amica Siri,che con il nuovo sistema operativo diventa una vera e propria intelligenza artificiale con cui conversare in modo più rapido e senza i limiti del predecessore.

Tantissime le nuove funzioni, e tra queste degna di nota la Dark Mode grazie alla quale gli utenti potranno modificare i colori base del sistema operativo, passando dalla predominanza del bianco a quella del nero.