A poche ore dall’inizio del WWDC 2017 in cui Apple svelerà molte novità software tra cui iOS 11, arriva un’indiscrezione su di una nuova app che caratterizzerà il nuovo sistema operativo dedciato ai dispositivi mobile della mela morsicata. Si tratta dell’app “Files” intercettata da alcuni utenti all’interno dell’App Store. Si tratterebbe di un File Manager per iOS 11, una delle funzionalità più richieste dagli utenti della mela morsicata. Interessante il fatto che l’app sia stata inserita all’interno dell’App Store. Questo significa che sarà aggiornata dal market delle app di Cupertino senza dover aspettare aggiornamenti del firmware. Inoltre, questo significa che potrà anche essere rimossa e reinstallata in ogni momento.

Non ci sono altri dettagli sull’app, nemmeno un’immagine ma l’unico altro dato interessante su “Files” è che è un’app esclusivamente a 64bit. Se davvero arriverà un File Manager per iOS, i principali vantaggi si avranno per chi utilizza il proprio dispositivo per la produttività. In particolare, Files sarà di grande aiuto sugli iPad dove le persone possono gestire molto documenti e file vari per lavoro.

Se ne saprà di più tra qualche ora quando Apple annuncerà iOS 11 al WWDC assieme a tutte le altre novità che saranno contenute nel prossimo step della piattaforma mobile di Cupertino.