Apple ha annunciato iOS 10, il nuovo aggiornamento del suo sistema operativo per iPhone ed iPad che arriverà per tutti nel corso del prossimo autunno. Trattasi di un aggiornamento importante, probabilmente il più grande della storia di iOS. A poche ore dall’annuncio di iOS 10, Apple ha rilasciato la prima beta del sistema operativo a tutti i suoi sviluppatori che avranno, così, modo di familiarizzare con tutte le novità introdotte, contribuendo allo sviluppo della piattaforma.

La prima beta, build 14A5261v, è installabile solo dagli utenti sviluppatori e non da tutti gli altri. Inoltre, è compatibile solo con i terminali che supporteranno iOS 10. La prima novità che salta subito all’occhio è la nuova schermata di sbocco che cambia radicalmente. Per entrare nella schermata delle applicazioni gli utenti dovranno premere il tasto home ed inserire o il codice di sicurezza o utilizzare il Touch ID. Con uno swipe verso destra gli utenti potranno aprire la fotocamera e verso sinistra visualizzare i widget. Con un movimento dall’alto verso il basso apparirà il rinnovato Centro Notifiche.

Le nuove notifiche, inserite adesso all’interno di una sorta di scheda con i bordi arrotondati, supportano il 3D Touch per attivare funzioni aggiuntive come le risposte rapide. Grazie ad iOS 10, gli utenti potranno rimuovere alcune applicazioni di sistema recuperando così spazio. Inoltre, il dispositivo potrà essere fatto uscire dallo standby semplicemente alzandolo e portandolo davanti agli occhi.

Apple ha anche ridisegnato il Centro di Controllo adesso maggiormente moderno ed ordinato. Non mancano anche ottimizzazioni al 3D Touch nella schermata Home. In iOS 10, Siri dispone anche di una voce maschile e viene aperto agli sviluppatori per poterlo integrare nelle loro app. Apple ha anche ridisegnato l’app Apple Music. Nessuna novità per quanto riguarda il multitasking. Arriva, invece, la nuova app Home che permette di gestire tutti i dispositivi domotici presenti in casa. iOS 10 introduce anche alcuni miglioramenti all’utilizzo dell’app Messaggi. Migliorata anche l’app di Posta con filtri e la visualizzazione delle risposte attraverso schede in stile “conversazione”.

Rivista anche l’app Foto che integra, adesso, il riconoscimento di volti, oggetti e scene. Novità anche per l’app Mappe che è stata ridisegnata completamente ottimizzando anche le sue funzionalità. Nuova è anche l’app Orologio. Su iPad Pro è possibile scrivere messaggi utilizzando il pennino. Anche l’app Salute è stata migliorata. Non mancano, poi, ottimizzazioni grafiche in molti reparti del sistema operativo. iOS 10 supporta, infine, il formato RAW.