Apple, durante il keynote in cui sono stati presentati i nuovi iPhone 7, iPhone 7 Plus e Watch Series 2, si è anche soffermata a parlare di iOS 10 e watchOS 3. La buona notizia è che entrambi i nuovi sistemi operativi saranno presto disponibili e gli utenti potranno scaricarli già a partire dal prossimo 13 settembre. Dunque, l’attesa per poter disporre delle nuove piattaforma software di Apple sarà molto più breve del solito.

Si ricorda, che entrambi i nuovi sistemi operativi porteranno sensibili novità. Su iOS 10 la principale novità riguarda l’interfaccia utente che è stata in molti settori ridisegnata. Per esempio, Cupertino ha eliminato lo Slide To Unlock, in favore dello sblocco direttamente con il tasto Home. Tutte le notifiche sono state ridisegnate e si potrà interagire su di esse grazie al 3D Touch. Rinnovato completamente anche il Centro Notifiche. Anche l’innovativo 3D Touch è stato migliorato. Apple ha migliorato anche Siri per una sua migliore integrazione anche con le applicazioni di terze parti. Rinnovata anche la tastiera, mentre l’app Foto è stata ripensata del tutto. Un grande passo in avanti è stato fatto anche nell’applicazione Mappe che è stata completamente ridisegnata ed arricchita di nuove funzionalità.

Anche Apple Music è stata migliorata sensibilmente. Tante le altre novità di contorno che toccano tanti altri settori del sistema oeprativo come l’app Messaggi, Home Kit e l’app News. Per quanto riguarda, invece, watchOS 3, Apple ha lavorato tantissimo per migliorare la velocità del sistema operativo ritenuta insoddisfacente sino ad ora. Inoltre, arriveranno un nuovo Control Center e nuove Watchfaces.

Infine, Apple ha evidenziato che a partire dal 20 settembre sarà distribuito anche macOs Sierra a tutti gli utenti Mac.