Microsoft, a BUILD 2014, ha introdotto delle novità per Internet Explorer 11 che saranno in download gratuito da martedì 8 aprile: la più importante è una Enterprise Mode dedicata alle imprese e ai professionisti, che possono già scaricare l’aggiornamento da MSDN o TechNet, ma tutti gli utenti potranno beneficiare dell’update in uscita su Windows 8.1 e Windows 7. Internet Explorer 11 è un browser all’avanguardia che propone un’esperienza omogenea fra tutti i dispositivi, dai tablet agli smartphone al nuovo desktop di Windows 8.

Quali sono le novità? Se la Enterprise Mode rappresenta un piccolo passo indietro – perché serve a visualizzare correttamente i siti web più datati – gli altri aggiornamenti guardano al futuro: un design che s’adatta al dispositivo in uso, la possibilità di nascondere la barra di navigazione e la sincronizzazione dei segnalibri fra i device con Windows o Windows Phone 8.1 portano Internet Explorer 11 allo stesso livello di Chrome e Safari. Non è lo stesso browser che tutti abbiamo odiato negli anni ’90 e fino a qualche tempo fa.

Avete mai pensato di scoprire nuova musica, grazie a Windows 8.1 e al multitouch? Internet Explorer 11 offre due nuovi esperimenti – basati su WebGL – tra cui 22Tracks che raccoglie i suggerimenti di ventidue DJ europei da ascoltare al passaggio delle dita. Un esempio di come HTML5 e JavaScript abbiano cambiato la prospettiva, come 3D FishGL che è un benchmark sulle prestazioni del browser: sia Windows 8, sia Windows 7 possono eseguirlo su Internet Explorer 11. L’aggiornamento arriverà presto, ma io già non sto più nella pelle.