Nelle ultime ore si sono manifestati un po’ di problemi di connettività per gli utenti italiani che hanno portato ad alcuni disagi per la normale fruizione delle risorse web. I problemi hanno colpito un ampio spettro di utenze segno che i disagi hanno colpito diverse tipologie di provider. TIM sembrerebbe il gestore più colpito da questi problemi. I clienti lamenterebbero problemi a singhiozzo sull’intera rete. In particolare, si segnalano difficoltà alla navigazione e di accesso ad alcuni servizi come WhatsApp e Skype. Qualcuno lamenterebbe anche problemi sulla telefonia mobile con l’impossibilità di chiamare e di navigare.

Il problema si manifesterebbe a macchia di leopardo e non sarebbe, quindi, generalizzato sull’intero territorio italiano. Problematiche che colpirebbero comunque anche altri provider come, per esempio, Tiscali. In particolare, Facebook ed Instagram nel pomeriggio di oggi sono rimasti per oltre mezz’ora offline per molti utenti italiani. Un problema sembra non dovuto al social network ma a qualche problematica di rete italiana.

Anche in questo caso si è parlato di TIM ma l’impossibilità di accesso a riguardato Tiscali e forse anche altri provider italiani. Possibile, dunque, un qualche problema di routing in qualche nodo della rete. I disagi sarebbero ancora parzialmente presenti, sempre con l’impossibilità di accedere ad alcune direttrici che impediscono, dunque, l’accesso a diversi siti della rete.

La speranza è che queste problematiche possono trovare una loro risoluzione naturale il più velocemente possibile per garantire agli utenti di poter tornare alle loro normali attività su internet al più presto possibile.