Neanche il tempo di “lamentarsi” che subito come prevedibile il Blog internapoli city è stato riaperto ad un altro indirizzo.

Le polemiche sono state moltissime, chi condannava il suo “creatore” di aver esagerato nelle dichiarazioni di mirabolanti risultati (ricordiamo che i link di materiale protetto non sono legali, e altri che assolvevano il Webmaster “Pollicino”, e rimpiangono l’ottimo lavoro svolto.

La cosa certa è che al Link sotto potrete ritrovare il vostro sito come prima.

Link