Intel annuncia i nuovi processori, chiamati Kaby Lake. Si tratta della settima generazione di processori Intel che mantengono l’architettura da 14 nanometri dei predecessori Broadwell e Skylake.

I processori Kaby Lake esordiranno sul mercato con le serie Y e U da settembre a dicembre 2016 e a gennaio 2017 arriverà la serie K. Attualmente sono sei i modelli già ufficiali, tutti sviluppati per tablet, ibridi e notebook: i Core i7, i5, m3 della serie Y e i Core i7, i5, i3 della serie U.

Di seguito una tabella riepilogativa con le specifiche tecniche.

Intel Kaby Lake processori_ serie U

Intel Kaby Lake Serie U

Intel Kaby Lake processori_serie Y

Intel Kaby Lake Serie Y

I processori per computer desktop saranno annunciati al CES 2017 di Las Vegas. Con Kaby Lake Intel non rinnova totalmente le sue CPU, ma si tratta di una ottimizzazione di Skylake a livello di performance, consumi ed efficienza. Intel fa sapere che i nuovi processori migliorano le prestazioni dall’8 al 19% rispetto ai predecessori. I computer equipaggiati con i processori Intel Core i7, i5, i3 e m3 di settima generazione saranno in grado di riprodurre contenuti 4K, video a 360 gradi e videogiochi in realtà virtuale, il tutto cono consumi contenuti.

All’interno dei nuovi processori Intel ci saranno anche dell GPU integrate migliorate, capaci di decodificare flussi video HVEC/H.265 a 10 bit e VP9 a 8/10 bit. Con Kaby Lake è supportata l’uscita video fino ad una risoluzione di 4096×2160 pixel tramite HDMI 2.0.