Al CES 2016 di Las Vegas, Intel ha svelato la nuova chiavetta HDMI Compute Stick, che nasconde all’interno un vero e proprio PC dotato del sistema operativo Windows 10. La nuova versione di Compute Stick integra componenti hardware rinnovate, a partire dai processori Intel Atom e Core M3 e M5.

Intel Compute Stick è uno dei dispositivi più interessanti per avere a portata di mano un vero e proprio computer, da connettere a una TV o a un monitor tramite HDMI. L’ultima versione, presentata al CES 2016, rappresenta un importante miglioramento, rispetto al precedente modello, visto che è dotata di hardware più potente e caratteristiche tecniche molto interessanti.

Intel Compute Stick con Atom

Il primo modello entry-level di Intel Compute Stick, venduto a 159$, integra un processore Atom x5-z8400, 2GB di memoria RAM, 32GB di storage e il sistema operativo Windows 10. Comparato al precedente modello, quest’ultima versione entry-level è circa due volte più veloce secondo i benchmark di Intel. Non solo, adesso sono disponibili anche due porte USB full-size, di cui una USB 3.0, in modo tale da poter connettervi accessori quali tastiera, mouse e non solo. Sul fronte networking, Intel Compute Stick supporta connettività 802.11ac e un array di antenne 2×2, caratteristiche che permettono di ottenere migliori performance.

Intel Computer Stick con Core M3 e M5

Oltre al modello entry-level con processore Atom, Intel ha creato due nuovi modelli dotati di processori Intel Core. La prima versione è quella dotata di processore Intel Core M3 è in grado di offrire un output video con risoluzione 4K a 30Hz e in termini generali le performance sono maggiori rispetto al classico modello con processore Atom. Il secondo modello integra un processore Intel Core M5 e supporta anche la tecnologia Intel VPro, che permette di aumentare il livello di sicurezza ed offrire funzionalità dedicate principalmente al mondo business. Entrambi i dispositivi sono integrano 4GB di memoria RAM, 64GB di memoria storage e vi è presente solamente una porta USB. Tuttavia, Intel ha aggiunto due porte addizionali sull’alimentatore.

Per quanto riguarda i prezzi, il Computer Stick Core M3 verrà venduto a 399$ con Windows 10, mentre la versione M5 sarà disponibile a 499$ senza alcun sistema operativo preinstallato.