Instagram per Windows Phone è stata rilasciata un mese fa ma dalla sua pubblicazione sullo store di Microsoft ha fatto dei passi da gigante. Il client ufficiale, dopo un primo avvio stentato, con l’ultimo aggiornamento ha ricevuto nuova vita ed è divenuto finalmente usabile. Non ancora al pari con la versione per Android e iOS, ma la strada intrapresa è quella corretta.

L’app nelle ultime ore ha ricevuto l’aggiornamento alla versione 0.21, il quarto dal suo rilascio ma ciò nonostante rimane ancora in versione beta. Vediamo in breve le feature introdotte nell’update:

  • possibilità di aggiungere delle persone alle nostre foto;
  • introduzione della funzione “luoghi”;
  • possibilità di rimuovere una foto;
  • miglioramento prestazionale evidente;
  • correzione di vari bug che impedivano il corretto funzionamento dell’app.

La parità con altre piattaforme non è lontana ma manca una funzionalità che gli utenti chiedono a gran voce: la registrazione dei video. Mi auguro comunque che l’app esca dalla versione beta per l’inizio del 2014 e che l’esperienza utente, già buona, venga migliorata.