L’attesa pare essere terminata, Rudy Huyn ha inviato al Windows Phone Store la versione finale di 6tagram, il primo e unico client non ufficiale supportato da Instagram di cui vi avevo parlato in precedenza. Dopo ben ventidue versioni beta nell’arco di diciotto giorni, al debutto ufficiale di 6tagram mancherebbe solamente l’approvazione di Microsoft.

In questi giorni, ho avuto modo di provare l’app a fondo e ne sono rimasto piuttosto soddisfatto sempre di più ad ogni aggiornamento. Come già accennato nella recensione di una delle prime versioni, ci sembra a primo impatto di essere davanti al client ufficiale Instagram viste sia le feature, sia la qualità dell’app. Lo sviluppatore si è veramente dato da fare, mettendo in secondo piano Instance, uno dei primi client che ora ha dovuto cedere il passo a 6tagram.

In attesa della versione finale non posso che esprimere la mia mia soddisfazione per aver ottenuto, anche su Windows Phone, un client Instagram come si deve. La qualità dell’app è anni luce avanti rispetto ai concorrenti e il supporto di Instagram ne è una prova. Resta solo da capire la formula con la quale l’app sarà distribuita: gratis con un numero limitato di upload con possibilità di sblocco tramite acquisto in-app oppure semplicemente a pagamento. Non ci resta che aspettare per saperne di più.