Instagram ha lanciato i video e mi sono già divertito a ragionare su come fare micrometraggi di successo. Dato che questa sera a Udine (ore 20:00 presso Corte Morpurgo) incontrerò Philippe Gonzalez fondatore degli Instagramers, la community mondiale degli appassionati di Instagram, ho pensato di farmi anticipare al volo un suo parere in merito alla rivoluzione annunciata ieri da Kevin Systrom, co-fondatore di Instragram.

Io e Phil saremo ospiti alla conferenza dal titolo Instagram e Mobile Photography: come sta cambiando la fotografia, moderata da Emma Barreca (altra super-instagrmer!) e organizzata nell’ambito dell’Homepage Festival dalla community InstagramersFVG, gruppo di InstagramersItalia, la prima associazione nazionale di appassionati di Instagram per la quale faccio parte del Consiglio Direttivo assieme, tra gli altri, a Ilaria Barbotti, Orazio Spoto e Antonio Ficai.

Ecco cosa mi ha risposto Phil.

Benvenuto nel mondo di Internet! Niente resta per sempre immutato nella vita reale, immaginiamoci cosa può capitare in quella virtuale.

Penso che iPhoneografi come te potrebbero inizialmente non prendere di buon grado il fatto che Instagram si riempia di micro-video pieni di smorfie e risate di teenager. Questo ha sicuramente decretato un definitivo cambiamento del network riguardo alla fotografia pura… ma secondo me rimane comunque il posto migliore dove trovare e promuovere la buona mobile photography