Con l’aggiornamento di Instagram per iOS alla nuova versione (6.5.2), i video presenti nei feed vengono riprodotti in loop continuo, similmente a quanto accade con Vine.

Come sottolineato da Instagram sulla pagina dell’app, il fatto che i video vadano in loop non influenzerà sul quantitativo di traffico dati utilizzato; questo perché il download del filmato viene eseguito solo alla prima riproduzione. Il tasto pausa è scomparso, ma il video potrà essere fermato semplicemente cliccandoci sopra in qualsiasi momento.

Attualmente la nuova feature è disponibile solamente per la versione iPhone e iPad, ma probabilmente verrà allargata anche alla versione per dispositivi Android. La componente video di Instagram non è molto conosciuta: pochi sanno che da 18 mesi è possibile condividere clip da 15 secondi sul social network fotografico, che ora vanno appunto in loop.

Alcuni utenti, come gli inserzionisti, potrebbe vedere in questa nuova funzione dell’app fotografica più di un semplice aggiornamento e sfruttarla come una vera e propria cassa di risonanza social per dare dare maggior visibilità ai propri prodotti o – in caso di artisti – alle proprie opere d’arte multimediali.