Dopo un periodo di test, Instagram ha reso disponibile a tutti il nuovo pulsante “Archivia“. Trattasi di una funzione che sostanzialmente permette di archiviare post dell’utente che non si vuole più far comparire pubblicamente, senza, però, arrivare a cancellarli completamente. Tutti coloro che desiderano rimuovere vecchi post con immagini che hanno avuto poco successo o che non piacciono più potranno utilizzare questo nuovo tasto per nasconderle alla vista degli iscritti e per inserirle in un archivio con accesso privato.

Instagram, probabilmente, vuole eliminare il fenomeno della rimozione delle foto che è presente soprattutto tra i giovani che eliminano dal social network tutte quelle foto che non ottengono un alto numero di Like.

Archiviare un post all’interno di Instagram è davvero molto semplice e richiede una brevissima procedura. Tutto quello che gli utenti dovranno fare è cliccare sull’icona con tre punti accanto al post in questione e li scegliere l’opzione Archivia.

Per visionare tutti i post e le immagini archiviate e non più visibili pubblicamente, gli utenti non dovranno fare altro che entrare nel loro Profilo e cliccare sulla nuova icona a forma di orologio presente nell’angolo in alto a destra.

Questa nuova funzione è in fase di distruzione all’interno della release 10.21 dell’applicazione per piattaforme iOS ed Android.