Instagram ha modificato la gestione dell’autoplay dei video. Sino ad oggi, infatti, scorrendo il feed, ogni volta che gli utenti si imbattevano in un video, questo si avviava automaticamente, ma senza il sonoro. Per poterlo attivare, erano necessario cliccare sul filmato stesso ed attendere la riproduzione anche dell’audio.

Adesso, le cose sono cambiate come ha notato TechCrunch che ha avuto, anche, conferma diretta da Instagram. Scorrendo il feed, gli utenti non noteranno alcuna modifica. Tuttavia, abilitando il sonoro su di un filmato toccando, la mini icona a forma di audio in basso a sinistra su di ogni video, tale modifica varrà anche per i successivi video. Tradotto, abilitando la riproduzione audio su di un filmato, questa impostazione varrà anche per tutti gli altri video in cui gli utenti si imbatteranno nel loro feed.

Una scelta particolare per trovare un compromesso tra chi vuole sentire subito l’audio e tra chi non vuole essere disturbato. Infatti, cliccando nuovamente sul simbolo dell’audio, tutti i filmati potranno essere nuovamente silenziati, ed ad ogni nuovo avvio dell’app, le impostazioni saranno resettate e i video torneranno, tutti, muti.

La novità, comunque, piacerà alle aziende che potranno, così, avere potenzialmente maggiore visibilità nei loro video.

La modifica della gestione dell’autoplay dei filmati è in fase di rollout e coinvolge sia gli utenti iOS che quelli Android.