Come probabilmente avrete avuto modo di apprendere, Instagram ha nei giorni scorsi introdotto il multiaccount sull’applicazione ufficiale ed in maniera pubblica, con la feature attualmente in fase di distribuzione che progressivamente sta raggiungendo tutti gli utenti. Questi ora sono in grado di collegare più profili alla loro applicazione Instagram (sino ad un massimo di 5 account), semplicemente dirigendosi nelle impostazioni dell’app e inserendo le credenziali degli account secondari. La funzionalità è stata accolta con entusiasmo dalla comunità, che ora non avrà più bisogno di entrare ed uscire dall’app compilando a ripetizione i campi Username e Password.

Attenzione però, perché sembrano esserci già alcuni problemi nella privacy su Android, associata alla nuova feature del multiaccount. Come riporta The Next Web infatti sarebbero diverse le segnalazioni ricevute in merito all’applicazione Instagram per Android, secondo le quali ci sarebbe un bug che consente a ogni utente di accedere alle notifiche ed ai Messaggi Diretti degli altri account collegati, senza alcuna restrizione, violando di fatto la privacy legata al multiaccount non essendo necessario a causa del bug effettuare il passaggio da un profilo all’altro. Si pensi per esempio ad un account aziendale gestito da più persone, con il quale si potrebbero ricevere le notifiche degli altri account privati che vi accedono utilizzando il multiaccount.

Instagram ha riconosciuto la presenza del problema, e ha poi affermato che sarebbe attualmente in corso la risoluzione dello stesso. Il consiglio dunque non può che essere quello di non collegare più account o almeno account condivisi con altri utenti utilizzando l’applicazione di Instagram per Android, aspettando per avere la certezza del rispetto della privacy con la distribuzione di una versione della feature aggiornata e corretta da un bug fix. Nessun problema sembra invece esserci per Instagram su iPhone e su multiaccount con profili non gestiti da più persone.