Gli utenti di Instagram potranno, adesso, caricare le loro foto attraverso la web app mobile del social network fotografico senza dover per forza utilizzare l’applicazione vera e propria. Questa piccola rivoluzione è stata compiuta nelle ultime ore quando Instagram ha aggiornato sensibilmente la web app mobile della sua piattaforma. In precedenza, infatti, era possibile solamente visualizzare le foto ed inviare commenti. Per caricare le foto, infatti, si è sempre dovuto fare affidamento alle applicazioni vere e proprie.

Si evidenzia, comunque, che la novità riguarda solamente la versione mobile del sito del social network. Da PC Desktop, infatti, rimane sempre la possibilità di visualizzare le foto e non di caricarne di nuove. In ogni caso, nella web app mobile le funzioni di upload sono al momento limitate. Le possibilità di editing sono molto basilari e non si possono caricare video ed applicare filtri ma rispetto alla possibilità di non fare nulla è un passo in avanti importante.

L’obiettivo è chiaro ed è quello di allargare la platea degli utilizzatori della piattaforma anche a coloro i quali utilizzano smartphone molto vecchi o non possono accedere ad una connessione a banda larga. Già di recente Instagram aveva implementato la modalità offline all’interno della sua applicazione segno che il social network sta puntando a voler rendere maggiormente accessibile a tutti la sua piattaforma fotografica.