Instagram Layout arriva ufficialmente su Android. Dopo un breve periodo in cui questa app è rimasta un’esclusiva per iOS, adesso gli amanti dei collage fotografici, che possiedono un dispositivo dotato del sistema operativo di Google, potranno scatenare la loro fantasia con i filtri e tutti gli strumenti creativi messi a disposizione da Instagram.

Tutti coloro che, fin da piccoli, amano i collage fotografici conosceranno Instagram Layout, un’applicazione realizzata dalla popolare piattaforma social acquisita da Facebook che permette di divertirsi unendo insieme più fotografie. Con il debutto della versione per iOS, moltissimi utenti si sono divertiti a creare photo collage estremamente innovativi e condividerli sui social network.

Uno dei punti di forza di Layout è il suo principio di funzionamento che, fin dal primo momento, risulta essere estremamente intuitivo. Infatti, l’app richiede all’utente di selezionare accuratamente tutte le immagini desiderate direttamente dal rullino fotografico o tramite la funzione di riconoscimento dei volti. Una volta effettuato il precedente passaggio, sarà possibile selezionare il Layout preferito da applicare tra decine di schemi che variano in base al numero delle immagini scelte. A questo punto, terminata la fase di selezione dello scherma, è arrivato il momento di editare le fotografie scegliendo quali accoppiare e poi come modificarle. In questo modo è possibile creare collage fotografici accattivanti, tramite pochi passaggi.

Con il debutto di Layout per Android, Instagram ha introdotto Structure, un nuovo tool che permette di mettere in rilievo il motivo e i dettagli degli scatti fotografici realizzati. Questa funzionalità, ad oggi, è un’esclusa di Android e giungerà solamente in seguito su iOS. Ricordiamo, infine, che è possibile scaricare gratuitamente Instagram Layout direttamente dal Google Play Store.