Instagram nasce per scattare ed importare foto quadrate. Il formato quadrato va benissimo quando vogliamo scattare foto a persone o cose ma quando abbiamo a che fare con paesaggi, vogliamo sfruttare Panorama (la funzione disponibile su iOS 6) oppure più semplicemente vogliamo dare un taglio diverso alla nostra foto (anche più artistico, se volete), il formato rettangolare è sicuramente da preferire.

Ora, se le vecchie versioni di Instagram (prima dell’ultima rivoluzione in ambito di interfaccia) permettevano di mantenere il formato rettangolare delle foto aggiungendo automaticamente delle bande nere sopra e sotto (o ai lati, a seconda dei casi), con la nuova versione non ci sono santi: prima bastava usare due dita (pinch to zoom) per rimpicciolire la foto e far comparire le bande nere; ora se provate a rimpicciolire le foto importata, ritorna a riempire tutto lo spazio a disposizione in altezza (o in larghezza) non appena la rilasciate.

Allora io uso Squaready per iOS versione base (basta quella) gratis su AppStore. Per la sua utilità la aggiungerei di diritto al gruppo delle migliori app per fotoritocco descritte in un recente post da Silvio Gulizia.

Squaready permette di trasformare una foto rettangolare in una quadrata aggiungendo bande laterali del colore desiderato. La foto messa in evidenza in testa al post l’ho ottenuta proprio così. Ho scattato la foto con iPhone 5, poi l’ho ritagliata con Camera+ usando una maschera a rapporto 16/9 (sedici noni, per ottenere un effetto ancora più panoramico), l’ho editata con VSCO cam per filtro bianco e nero ed infine l’ho trasformata in foto quadrata aggiungendo bande bianche (per la foto che ho caricato qui ho usato bande grigie affinché si notassero). Io generalmente preferisco le bande bianche (si integrano meglio nell’interfaccia di Instagram) ma non è una regola fissa; dipende dalla foto; alle volte è preferibile scegliere quelle nere.

Squaready è dotata di un’interfaccia estremamente intuitiva anche perché il numero di funzioni è molto limitato, quindi basta provare a toccare i vari tastini per scoprirne l’effetto.

L’app analoga di Squaready per ambiente Android si chiama Squareit.