Instagram ha annunciato il debutto di una nuova suite di strumenti gratuiti dedicati alle aziende. Gradualmente, la famosa piattaforma di fotografie, acquistata da Mark Zuckerberg, sta introducendo novità per il mondo business, con l’obiettivo di attrarre famosi brand e soddisfare le loro esigenze.

I social network, tra cui Facebook e Twitter, sono piattaforme estremamente utili per le aziende. Quest’ultime, infatti, sono sempre più interessate a sfruttare le potenzialità della rete e creare nuovi trend. Con oltre 200 milioni di utenti, anche Instagram viene considerata una piattaforma in cui pubblicizzare le aziende e sfruttare le potenzialità offerte.

Seguendo le richieste da parte delle principali aziende, Instagram ha lavorato a lungo nell’implementare nuovi strumenti gratuiti per monitorare il coinvolgimento e i messaggi degli utenti. La suite di tool, che debutterà nei prossimi mesi, è composta da tre nuovi strumenti, che aiuteranno i marketing manager a comprendere l’efficacia e l’efficienza di ogni singolo investimento pubblicitario.

Account insights: per vedere la diffusione di un marchio, Instagram permetterà di monitorare alcune metriche classiche. Sarà possibile visualizzare i post scritti dal profilo, followers/following e i parametri di impressions e reach negli ultimi 28 giorni.

Ad insights: questo strumento, invece, permette di vedere le performance delle campagne pubblicitarie. Ogni singolo annuncio a pagamento mostrerà parametri come le impression, reach e frequency, oltre a like e commenti.

Ad staging: se siete alla ricerca di uno strumento per la creazione di campagne pubblicitarie, quest’ultimo permette di scegliere le foto, copy, audience o bloccare qualsiasi sponsorizzazione in atto.