Instagram si migliora ed adesso diventa anche più sicuro. Il social network dedicato alle fotografia di proprietà di Facebook ha, infatti, annunciato l’introduzione di una nuova funzionalità dedicata alla sicurezza. Instagram ha, dunque, inserito la tanto attesa autenticazione a due fattori. Grazie a questa scelta, gli utenti potranno da oggi essere più al sicuro da malintenzionati e accessi abusivi. L’autenticazione a due fattori non è una novità perchè è già utilizzata da altre realtà tra cui servizi come Facebook, Twitter e Google+.

L’autenticazione a due fattori implementata da Instagram funziona in questo modo. Agli utenti sarà richiesto un numero di telefono al quale saranno inviati alcuni codici univoci per l’autenticazione. Tali codici dovranno, poi, essere inseriti assieme alle normali credenziali d’accesso al social network al primo accesso dopo l’attivazione di questa funzionalità di sicurezza. Il rollout dell’autenticazione a due fattori è in corso ed arriverà per tutti gli utenti Instagram nel corso dei prossimi giorni. L’implementazione sarà, comunque, graduale e non forzata per non mettere in crisi gli utenti, soprattutto quelli meno esperti.

Oltre a questa importante novità, Instagram, nei giorni scorsi, aveva annunciato anche il supporto al multi account e la possibilità di visualizzare il numero di visualizzazioni di un video.

Instagram è disponibile, si ricorda, come applicazioni gratuita per le maggiori piattaforme mobile come iOS ed Android.