Instagram presto offrirà agli utenti maggiori controllo sui commenti. L’obiettivo è certamente quello di aiutarli nella lotto contro le molestie. Come noto, infatti, alcuni utenti all’interno dei social network sono presi di mira da altri iscritti che li attaccano attraverso commenti offensivi ed ingiuriosi. Sino ad oggi, gli iscritti ad Instagram potevano solamente cancellare questi commenti e comunicarli allo staff del social network. Tra breve, però, agli iscritti saranno dati maggiori strumenti di tutela.

Innanzitutto, Instagram offrirà la possibilità agli iscritti di poter disabilitare del tutto i commenti su ogni elemento caricato, sia esso una foto o un video. Potranno, inoltre, inserire delle specifiche parole chiave “vietate” in maniera tale che ogni commento che dovesse contenerle sarà automaticamente bloccato.

Inoltre, attraverso un’aggiornamento dell’applicazione, gli utenti potranno trovare una nuova sezione dedicata esclusivamente alla moderazione dei commenti. Attraverso questa nuova sezione dell’app, gli iscritti potranno, così, scegliere se sospendere i commenti da tutti i loro media caricati o solo su alcuni di essi.

Sebbene non sia stata annunciata una data precisa per il rilascio di queste importanti novità, Instagram sta finalizzando i test di queste funzioni attraverso un ristretto gruppo di utenti. Il rollout pubblico dovrebbe partire a breve e dunque nel giro di qualche settimana gli iscritti alla piattaforma potranno disporre di questi nuovi strumenti a tutela della loro privacy. Gli iscritti, dunque, potranno presto avere tra le mani un’arma in più per difendersi dai molestatori presenti sui social network.