Instagram ha comunicato di aver raggiunto l’ambizioso traguardo dei 400 milioni di utenti attivi al mese. Trattasi di un risultato decisamente significativo che evidenzia con prepotenza il grande appeal di questo social network e la sua grande e costante crescita. Basta, infatti, sottolineare che solo 10 mesi fa, Instagram poteva contare su “solo” 300 milioni di utenti. In meno di un anno, dunque, il social network ha guadagnato 100 milioni di utenti e la crescita pare non arrestarsi.

Instagram si dimostra, dunque, uno dei social network più effervescenti. Twitter, per esempio, può contare oggi su circa 316 milioni di utenti attivi, mentre Pinterest è molto distante a quota 100 milioni. Interessanti anche i dati offerti dal social network. Oltre il 75% dei suoi utenti risultano abitare al di fuori dei confini americani e precisamente in Europa ed in Asia. Inoltre, Instagram comunica che i suoi utenti postano 80 milioni di foto ogni giorno. Numeri complessivi davvero ottimi.

Un risultato che nella sua complessità piacerà sicuramente a Facebook che controlla Instagram. Facebook può dunque ribadire il suo quasi monopolio nei social media. Grazie ai risultati di Instagram, a 700 milioni di utenti di Facebook Messenger, a 800 milioni di utenti di WhatsApp ed al miliardo di utenti attivi al giorno proprio su Facebook, il più grande social network della rete possiede davvero un impero social sterminato a cui difficilmente i maggiori competitors potranno opporsi in termini di successo e di partecipazione.