Il protocollo IPv6 ha sostituito il “vecchio” IPv4 e i problemi non sono pochi, per implementare l’IPv6 in maniera sicura il nuovo standard si deve tener conto di qualche piccolo accorgimento.

Proteggere il traffico IPv6 necessita di soluzioni differenti rispetto al classico IPv4:

ripulire, aggiornare ed eliminare le funzionalità obsolete o non più necessarie

introdurre IPv6 gradualmente per non intasare il traffico di rete

Analizzare con software dedicati tutto il traffico IPv6

Utilizzare un firewall certificato IPv6