Il pranzo si potrà ordinare direttamente su Facebook per vederselo poi recapitare direttamente a casa. Il social network ha, infatti, iniziato ad introdurre una nuova funzionalità che permette agli utenti di poter ordinare un pasto direttamente dall’applicazione o dal sito desktop e riceverlo comodamente a casa, in ufficio o dove si trovino. Il funzionamento è davvero molto banale. Gli iscritti, infatti, troveranno la nuova opzione “Oder food” caratterizzata da un logo azzurro a forma di hamburger.

Cliccandoci, gli iscritti potranno visualizzare tutti i ristoranti compatibili con il servizio. Per ognuno di loro saranno disponibili commenti, recensioni, schede informative, menu e prezzi. Scelto il locale preferito gli iscritti potranno iniziare a creare l’ordine. Tutta la procedura si svolgerà all’interno di Facebook, pagamento compreso. Al termine della prenotazione del pranzo o della cena, l’utente riceverà una conferma con il riepilogo via email.

Per la consegna, Facebook si avvale di servizi di asporto come Delivery.com o Slice con i quali aveva stretto un accordo di collaborazione alcuni mesi fa.

Questa nuova funzionalità, in fase di rilascio, è dedicata, al momento, per i soli utenti americani ma non è detto che in futuro non arrivi anche per tutti gli altri iscritti al social network.

Trattasi di una novità molto interessante ma anche di una strategia del social network di voler trattenere gli iscritti il più possibile all’interno della sua piattaforma.