Tweet più lunghi sono in arrivo su Twitter. Il Social Network sta costruendo una nuova funzionalità che permetterà agli utenti di scrivere messaggi molto più lunghi rispetto al tradizionale limite di 140 caratteri, con una possibile data di lancio prevista per la fine del primo trimestre di quest’anno.

Secondo più fonti vicine ai piani della società, Twitter starebbe attualmente esaminando un limite di 10.000 caratteri per ogni messaggio. Lo stesso che l’azienda utilizza per la sua messaggistica diretta di prodotti, quindi non è una sorpresa.

Non c’è una data ufficiale di lancio, ma è possibile che il limite di caratteri venga spostato più in avanti già prima che il prodotto sia ultimato, in fase beta. Già nello scorso mese di settembre erano uscite voci a riguardo. Un portavoce di Twitter, a riguardo, ha rifiutato di commentare.

L’azienda sta attualmente testando una versione del prodotto in cui tweets appaiono allo stesso modo di adesso, visualizzando soli 140 caratteri, con una sorta di invito all’azione per vedere tutto il contenuto. Cliccando sui tweets si espanderebbe il testo e si potrebbe leggere tutto il contenuto. La volontà è mantenere lo stesso aspetto grafico per la timeline, anche se questo progetto non è necessariamente definitivo.

L’aspetto di progettazione è la chiave. Fare Tweets più grandi aggiungendo contenuto o immagini potrebbe anche aumentare il coinvolgimento che l’utente ha avuto in passato. E’ difficile dire se cambiare il limite di caratteri farà la differenza per Twitter. Il CEO Jack Dorsey è andato alla ricerca di modi per avviare la crescita degli utenti per un certo tempo e l’azienda ha lanciato una serie di aggiornamenti di prodotti, come i riepiloghi di eventi chiamati Moments, per rendere tutto più fruibile.

Il limite di 140 caratteri è stato un qualcosa insito in Twitter sin dalla sua nascita, è parte della personalità del prodotto. Ampliare il limite è un segno che l’azienda è pronta a fare consistenti cambiamenti per cercare di attirare nuovi utenti.