L’ultimo aggiornato per il browser Chrome è stato ultimato, la falla è stata individuata nel corso della gara per hacker che si è tenuta alla conferenza CanSecWest.

Il Google browser Chrome è da tempo considerato il browser più sicura in circolazione ma evidentemente anche lui ha qualche piccolo “scheletro nell’armadio” e i partecipanti del PWN20WN non hanno avuto pietà nello scoprirlo e renderlo noto.

I creatori di Google Chrome erano cosi sicuri della sicurezza del loro prodotto che per “sfida” hanno messo in palio 60.000$ per chi avesse dimostrato il contrario, una bella sfida che un gruppo di Hacker Francesi e poi un team russo hanno raccolto con entusiasmo e naturalmente vinto, intascandosi il premio messo a disposizione.

Le dichiarazioni di Justin Schuh il responsabile della sicurezza di Chrome sono di grande ammirazione per questi gruppi di Hacker, dichiarando che per un compito del genere era necessaria una profonda comprensione del funzionamento del browser.