Una scheda microSD da 400 GB. È questo il record stabilito da SanDisk, che dopo il modello da 200 GB presentato un paio di anni fa ora porta sul mercato una versione capiente il doppio.

Si tratta della Ultra MicroSDXC UHS-I, grande più o meno come un’unghia ma capace di archiviare fino a 400 GB di documenti. Perfetta per smartphone, tablet, droni, macchine fotografiche e tutti i dispositivi che supportano questo tipo di piccolo archivio.

SanDisk non ha specificato che tipo di memoria ha utilizzato per realizzare questa super scheda microSD, e si vocifera potrebbe trattarsi di memoria quad-level (QLC). Per quanto riguarda la scheda tecnica più nel dettaglio, la nuova SanDisk da 400 GB è in grado di salvare fino a 40 ore di filmati full HD ad una velocità di trasferimento pari a 100 MB/s, che per rendere l’idea significa circa 1200 foto al minuto.

La Ultra MicroSDXC UHS-I è conforme alle specifiche A1 App Performance Class della SD Association che permette un’alta compatibilità prestazionale con tutti i tipi di dati archiviati.

La nuova microSD è accoppiata da un’applicazione, denominata SanDisk Memory Zone, che permette di avere un totale controllo sulle capacità di archiviazione della scheda ed effettuare backup. L’applicazione può essere scaricata su Google Play gratuitamente.

E il prezzo? Ovviamente una microSD di tale entità non può avere un prezzo popolare, e infatti avrà un prezzo pari a 250 dollari con garanzia di 10 anni. Ancora non si hanno informazioni in merito ad una distribuzione nel mercato europeo.