TomTom, in occasione di IFA 2016, è lieta di annunciare il lancio di ben sette prodotti.

In particolar modo, due dei nuovi dispositivi presentati contribuiscono a creare categorie di prodotto inedite per il mercato di riferimento: TomTom VIO, il primo navigatore progettato appositamente per gli scooter, e TomTom Touch, l’unico braccialetto fitness al mondo che analizza la composizione corporea (massa grassa, massa magra) e la integra al contapassi, al monitoraggio del sonno e del battito cardiaco, tutto a portata di polso.

TomTom svela, inoltre, il suo primo navigatore satellitare TomTom GO con tecnologia Wi-Fi integrata per sbarazzarsi della necessità di collegare il dispositivo a un PC per gli aggiornamenti di mappe e software, oltre alla piena compatibilità con Siri e Google Now, per avere sempre gli occhi sulla strada durante la guida e non sullo smartphone. In più, TomTom annuncia TomTom CURFER, un dispositivo ideale per il monitoraggio delle performance della propria auto.

Anche TomTom Sports amplia la gamma di orologi GPS con tre nuovi modelli: Adventurer, Spark 3 e Runner 3, pensati e realizzati per offrire agli appassionati dell’esplorazione tutto il patrimonio d’esperienza di TomTom nel settore mappe e navigazione.

In occasione del lancio, Luca Tammaccaro, Vice President Dach & Italy di TomTom, dichiara: “Nel 2004 abbiamo cambiato la vita delle persone realizzando il navigatore satellitare per auto e creando, di fatto, una nuova categoria di prodotto. Oggi replichiamo l’impresa con il lancio di TomTom VIO, il primo navigatore per scooter connesso al proprio smartphone, e di TomTom Touch, il nostro primo braccialetto fitness con misurazione di composizione corporea integrata. Continuiamo a innovare e ampliare il nostro patrimonio, dando vita a tecnologie uniche in grado di stimolare la mobilità in modo sempre più affidabile e sicuro, per venire incontro a tutte le esigenze personali che emergono costantemente nella frenetica vita di tutti i giorni”.