AD IFA 2015, anche TomTom si è reso protagonista presentando il nuovo Fitness TrakerTomTom Spark“. Trattasi di un nuovo interessante indossabile dedicato agli sportivi che però racchiude alcune funzionalità inedite. TomTom Spark, infatti, permette di gestire la riproduzione della musica in modo del tutto autonomo, senza dover disporre di smartphone, scomodo da portare con se durante l’attività fisica. I brani musicali, salvati all’interno del dispositivo (4 GB la memoria), saranno riprodotti via Bluetooth attraverso un paio di auricolari dedicati.

Tutti coloro che acquisteranno questo nuovo Fitness Traker troveranno inclusa una speciale play list musicale realizzata in collaborazione con Ministry of Sound pensata appositamente per includere brani che possano motivare gli utenti ad effettuare attività fisica.

TomTom Spark dispone di GPS che permette di tracciare le attività dei possessori come le corse all’aperto. Opzionalmente è disponibile anche una versione con sensore di battito cardiaco. Dal punto di vista dell’usabilità, il nuovo Fitness Traker di TomTom dispone di un ottimo display link estremamente leggibile anche all’aperto. Il display non è, però, touch e le opzioni devono essere selezionate mediante un comunque comodo PAD.

Non è prevista nessuna possibilità di abbinamento con smartphone iOS o Android. TomTom Spark è già oggi ordinabile a partire da 249 euro nella versione con sensore per il rilevamento del battito cardiaco. Il nuovo Fitness Traker di TomTom presentato ad IFA 2015 sarà commercializzato a partire dal prossimo mese di ottobre.