Panasonic è stata tra le protagoniste dell’IFA 2015 di Berlino, uno delle fiere dell’elettronica più importanti del mondo. Dal palco di IFA 2015, l’azienda ha colto l’occasione per svelare nuove soluzioni in materia di home entertainment, home appliance, digital imaging e personal care. In particolare, Panasonic ha presentato i più recenti modelli di TV delle serie VIERA 4K tra cui l’innovativo modello CZ950, dotato di schermo OLED da ben 65 pollici, che arriverà in Europa il prossimo ottobre.

Questo innovativo televisore di ultima generazione si mette in evidenza per offrire una qualità d’immagine mai vista sino ad ora, in grado, dunque, di riprodurre fedelmente la visione originale del regista.

Ad IFA 2015, Panasonic ha mostrato anche due prototipi della TV del futuro. Il primo, un TV 24 pollici portatile e waterproof che utilizza la trasmissione wireless da altri sintonizzatori per vedere programmi TV trasmessi o registrati in stanze che non sono dotate di antenna ed il secondo, un lettore Ultra HD compatibile con Blu-ray, che adotta tecnologie come 4K e High Dynamic Range.

Novità anche in ambito audio. Panasonic ha mostrato il sistema ALL Connected, composto da 5 speaker wireless compatibili con il protocollo AllPlay che consente la riproduzione simultanea della musica da altoparlanti wireless collocati in punti diversi della casa, comodamente tramite WiFi.

Panasonic all’IFA 2015 ha portato anche le sue nuove fotocamere della famiglia LUMIX, come la DSLM LUMIX GX8, in grado di registrare video 4K, la fotocamera bridge FZ300 ed il nuovo obiettivo single-focus LUMIX G 25mm/ F1.7.

Infine, qualche novità anche in ambito camcorder dove spicca la soluzione “wireless twin camera” che consente di collegare la piccola A1, leggera e indossabile, con la videocamera 4K WX970. I video ripresi da A1 appariranno su uno schermo secondario di WX970.