Nei giorni scorsi abbiamo trattato in diverse occasioni i prodotti di Sony annunciati a IFA 2014, in varie categorie, dai dispositivi audio a tutto ciò che concerne invece la SmartWear Experience. Ma non è tutto: pensando ai propri utenti in cerca di foto da scattare e condividere con maggiore qualità, Sony ha lanciato la versione 5.0 della sua app PlayMemories Mobile, che si sposa perfettamente con le Lens-Style Camera, ovvero QX10, QX30, QX100 e QX1.

L’interfaccia dell’app ha subito una grande revisione, per permettere all’utente di usufruire della stessa solo con una mano. Inoltre, il collegamento tra telefono e fotocamera è ora molto più rapido grazie alla connessione wireless One-touch via NFC, soprattutto con dispositivi Xperia. Sempre con una QX collegata, la funzione touch per l’otturatore consente di scattare in comodità direttamente dallo schermo dello smartphone collegato.

Il risultato è che l’utente avrà quasi la sensazione di maneggiare una camera professionale, non un semplice smartphone, questo anche perché sullo schermo vengono visualizzati indicatori di messa a fuoco per confermare che l’auto-focus della QX abbia individuato correttamente il soggetto. Ancora, da citare la modalità Mirror, ideale per i propri selfie, e la classica griglia che mantiene l’inquadratura in equilibrio.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter

photo credit: Doug Kline via photopin cc