Anche Epson ha voluto dire la sua a IFA 2014, presentando diverse novità, tra cui la stampante inkjet A4 più piccola e leggera al mondo, e tre nuovi videoproiettori per l’home entertainment su grande schermo. L’IFA, che riunisce tutti i componenti del settore dei media, si conferma così un’ottima vetrina per le aziende che vogliono dare visibilità ai loro prodotti di prossima uscita.

WorkForce WF-100W, questo il nome della nuova stampante inkjet di Epson, dispositivo dotato di batteria integrata che può essere ricaricata tramite USB o utilizzando l’adattatore CA fornito con la stampante stessa. Come già detto ad inizio post, si tratta della più piccola e leggera al mondo nella sua categoria, pesando 1,6 kg e misurando 309 x 154 x 61 mm. La stampante, grazie anche allo schermo LCD, è semplice da usare ed è pensata per agire in mobilità, essendo dotata di Wi-Fi e Wi-Fi Direct, ed è compatibile con Cloud Print di Google e AirPrint di Apple.

I nuovi videoproiettori home cinema EH-TW6600W e EH-TW6600, sono invece pensati per gli amanti dei contenuti su grande schermo e in Full HD e per chi è all’inizio della propria esperienza con l’home cinema. Entrambi proiettano a 1080p, con immagini nitide e fluide, e definizione 2D o 3D.

Discorso a parte invece per EH-TW570, dotato della più recente tecnologia 3LCD HD Ready a 720p, il videoproiettore più luminoso nella gamma home cinema di Epson, che offre proiezioni dalla massima qualità in qualsiasi ambiente, e due modalità colore 3D, a cui si aggiunge una notevole durata della lampada, che arriva a 6000 ore in modalità eco.

La stampante sarà disponibile da novembre, mentre i proiettori sono acquistabili già da settembre.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter