Il colosso di Cupertino si avvia a lanciare sul mercato dei nuovi prodotti sempre più competitivi e sempre più innovativi.

Le attese degli utenti crescono e la Apple ha in serbo numerosi esemplari da piazzare già entro la fine del 2011.

The Wall Street Journal ha parlato recentemente del prossimo iPhone, il figlio numero 5 della serie Apple che potrebbe non usare più il numero progressivo per la denominazione, ma cambiare appellativo in 4S.

Le prime indiscrezioni parlano della produzione di circa 25 milioni di esemplari e questa notizia non è stata ancora smentita dalla Apple.

Quel che è trapelato sull’iPhone 5 è che ci sarà un nuovo chio wireless baseband.

Quello attualmente in dotazione è prodotto dalla Infineon e dovrebbe essere sostituito da un prodotto migliore targato Qualcomm.

Anche il design sarà rinnovato, riscoprendo le linee di un vecchio modello ma riducendo ancora un po’ dimensioni.

Poiché la condivisione di foto e altri documenti è alla base dell’esperienza social degli utenti, il nuovo iPhone avrà una fotocamera evoluta con una risoluzione di 8 megapixel, eccezionale per un “telefonino”.

Tutte le novità finora raccontate, necessitano però di adeguamenti strutturali che potrebbero ritardare la consegna degli iPhone 5. La Apple, tuttavia, attuerà di certo una strategia di marketing molto aggressiva per lasciare decisamente indietro i rivali per eccellenza: gli smartphone Samsung.